Mostre

Popoli vinti

La più recente storia del mondo occidentale ha visto grandi eventi che l’hanno liberato da autoritarismo, sfruttamento, povertà e violenza dei secoli precedenti sulla via della democrazia e giustizia sociale. Valori essenziali e universali che dovrebbero ispirare ogni Paese, Stato, comunità e ogni forma di convivenza civile. In molte aree del mondo essi sono spesso sostituiti dalle loro antitesi quali autoritarismo,violenza, miseria, conflitti, condizioni di vita inimmaginabili.Centinaia di milioni di individui ai margini dei più elementari diritti, realtà lontane, nascoste, spesso ignote, esistenza di popoli dalla condizione umana che ne fa i “vinti” della storia. Dalla profonda conoscenza di quei paesi, popolazioni e culture, visitati e documentati nei suoi reportage in ogni angolo del mondo, Paolo del Papa ha concepito un’ altro grande progetto artistico e documentario che segue gli ultimi grandi eventi , mostre ed esposizioni, articolato in capitoli con percorsi culturali e fotografici , ognuno relativo ad un Continente, sui temi della conoscenza tra i popoli, pace e solidarietà.

Il tema è trattato dal grande archivio esclusivo, proponendo le varie realtà dei continenti, particolarmente l’ esistenza delle popolazioni tradizionali che più di ogni altre soffrono l’ emarginazione, i mutamenti ambientali e sociali portati da una falsa idea di modernizzazione, splendide immagini sostenute da profonda ricerca antropologica e riflessione culturale, ma in un contesto divulgativo per migliorare le scarse conoscenze di modi di vivere e culture diverse, contributo all’integrazione e alla comprensione fra i popoli. Il percorso per immagini si completa con impianti multimediali e la rappresentazione “In viaggio per sempre”, con testi del padre Eldo del Papa che fu grande poeta e studioso di culture dei popoli oppressi,testi e musiche elaborati sulla conoscenza e l’ interpretazione artistica delle culture dei popoli nel mondo emarginati svelandone la grande ricchezza umana e culturale.

Articoli Affini

Ti interessa?

Close
Back to top button